×

Maison Signore acquista lo storico brand di abiti da sposa Giovanna Sbiroli

Publié le
27 avr. 2017
Temps de lecture
2 minutes
Partager
Télécharger
Télécharger l'article
Imprimer
Cliquer ici pour imprimer
Taille du texte
aA+ aA-

Maison Signore, azienda campana specializzata in abiti nuziali, ha acquistato lo storico brand pugliese Giovanna Sbiroli, attivo da oltre cinquant'anni nel mondo dell'alta moda sposa, e lo rilancerà con un piano articolato che parte dalla presenza dal 19 al 22 maggio a Sì Sposa Italia Collezioni, in occasione della Milano Bridal Week.

Gino Signore, AD di Maison Signore


La società ha inoltre avviato un'unità produttiva in Puglia a Putignano, “capitale” del bridal dove si produce più del 40% dell'alta moda sposa, che va ad affiancare quelle in Campania, dove Maison Signore dispone di oltre duemila metri quadrati di showroom tra gli atelier di Napoli e Caserta e dove vengono prodotti più di trecento modelli diversi ogni anno.

"Il nostro piano industriale per Sbiroli porterà nell’arco dei prossimi anni a un deciso upgrade del brand e allo sviluppo della presenza sul mercato di uno dei marchi più antichi in Italia nel settore del bridal”, ha dichiarato Gino Signore, Amministratore Delegato di Maison Signore. “Obiettivo del piano è di ampliare l’attività attraverso un modello di business multicanale e per questo abbiamo deciso di rivedere complessivamente la strategia distributiva, che andremo a rinnovare con un format moderno".

La capsule collection che verrà presentata a maggio a Milano vuole essere un “ritorno del nuovo”, si legge in una nota dell’azienda: la classe, l’eleganza e la ricerca della bellezza tipici del passato saranno reinterpretate in chiave moderna grazie all’utilizzo di pizzi macramè rivisitati e inusuali intrecci di nastri di seta e grosgrain a motivi origami.

Tous droits de reproduction et de représentation réservés.
© 2020 FashionNetwork.com